ZOG e IL TOPO BRIGANTE

ZOG e IL TOPO BRIGANTE

Sabato 21 dicembre ore 15:30
Domenica 22 dicembre ore 15:30
Martedì 24 dicembre ore 15:30
Giovedì 26 dicembre ore 15.00
Venerdì 27 dicembre ore 10:30
Sabato 28 dicembre ore 15:30
Mercoledì 1 gennaio ore 15:30
Giovedì 2 gennaio ore 10:30 – 16:30
Venerdì 3 gennaio ore 10:30 – 16:30
Sabato 4 gennaio ore 15.30
Domenica 5 gennaio ore 15:30
Lunedì 6 gennaio ore 15:30
 

GENERE: Animazione
ANNO: 2018
PAESE: Gran Bretagna
DURATA: 52 Min

TRAMA:

ZOG
di Max Lang e Daniel Snaddon (27′)
Zog è il drago più perspicace della Dragon School, ma anche il più incline a cacciarsi nei guai. Fortunatamente, una fanciulla misteriosa è sempre pronta a medicare i suoi lividi. La giovane ragazza dovrà aiutare Zog a superare la dura prova che lo attende: catturare una principessa e vincere l’agognata stella d’oro.

IL TOPO BRIGANTE
di Jeroen Jaspaert (25′)
La vita non è semplice per gli altri animali a causa di un avido topo che attraversa in lungo e in largo l’autostrada rubando tutto il loro cibo. Ghiotto di panini, biscotti e ogni cosa dolce, il roditore non si ferma davanti a nulla pur di saziare la sua fame. Il brigante avrà finalmente la sua meritata punizione, grazie all’intervento di un’anatra molto furba.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà

LA DEA FORTUNA

LA DEA FORTUNA

Giovedì 19 dicembre ore 21.30
Venerdì 20 dicembre ore 21:30
Sabato 21 dicembre ore 20.30 – 22:30
Domenica 22 dicembre ore 16:30 – 20:30
Lunedì 23 dicembre ore 21:30
Mercoledì 25 dicembre ore 21:30
Giovedì 26 dicembre ore 16:00 – 18:30
 

GENERE: Commedia
ANNO: 2019
REGIA: Ferzan Ozpetek
ATTORI: Edoardo Leo, Stefano Accorsi, Jasmine Trinca, Serra Yilmaz, Cristian Di Sante
PAESE: Italia
DURATA: 114 Min

TRAMA: La Dea Fortuna, il film diretto da Ferzan Ozpetek, vede protagonista Alessandro (Stefano Accorsi) e Arturo (Edoardo Leo), insieme da più di 15 anni. Come molte coppie di lunga data, anche la loro, mossa all’inizio da un forte vento di passione, si è trasformata col tempo. I momenti focosi sono diminuiti, lasciando spazio a un grande affetto. Ultimamente, però, il loro legame sembra non riuscire più a superare alcun ostacolo, trascinando il loro rapporto in una logorante crisi relazionale. Un giorno Annamaria (Jasmine Trinca), la migliore amica di Alessandro lascia in custodia a lui e al suo compagno i due figli e l’improvviso arrivo dei bambini nelle loro vite dà una svolta alla coppia e alla noiosa routine in cui sono caduti. Alessandro e Arturo arrivano a compiere una scelta totalmente folle…ma ogni grande amore nasconde in sé un briciolo di pazzia.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà

IL PARADISO PROBABILMENTE

IL PARADISO PROBABILMENTE

Venerdì 13 dicembre ore ore 21:30
Sabato 14 dicembre ore 20:30 - 22:30
Domenica 15 dicembre ore 16:30 - 18:30 - 21:00 
Martedì 17 dicembre ore 10.00 - 21.30

GENERE: Commedia
ANNO: 2019
REGIA: Elia Suleiman
ATTORI: Elia Suleiman, Gael García Bernal, Holden Wong, Robert Higden, Sebastien Beaulac
PAESE: Francia
DURATA: 97 Min

TRAMA: Elia Suleyman parte dalla Palestina per un viaggio a Parigi e a New York dove trova affinità con le situazioni che vive nella sua terra con una domanda: dov’è il luogo che possiamo veramente chiamare casa?
“Come nei miei precedenti film ci sono pochi dialoghi; quello che viene detto assomiglia a monologhi per infondere ritmo e musicalità.”. Purtroppo nel momento in cui, in un lungometraggio, il regista di Nazareth esce dalla sua terra il pregio dell’astrazione che contraddistingueva un film come Il tempo che ci rimane si trasforma in un boomerang.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà

LA FATTORIA DEI NOSTRI SOGNI

LA FATTORIA DEI NOSTRI SOGNI

in collaborazione con Legambiente Valdera 
 
Giovedì 12 dicembre ore 21.30
Sabato 14 dicembre ore 16.30-18:30

GENERE: Documentario
ANNO: 2018
REGIA: John Chester
ATTORI: John Chester, Molly Chester
PAESE: USA
DURATA: 91 Min

TRAMA: John è un cameraman che gira per il mondo per riprendere grandi scenari naturali. Sua moglie Molly è una cuoca e blogger specializzata in cucina salutare a base di materie prime coltivate e allevate con tutti i sacri crismi. Il loro sogno è costruire una fattoria da fiaba, dove far crescere animali e piante in perfetto equilibrio con la natura. E la spinta finale per decidersi a fare il grande passo viene loro da un cane, il trovatello Todd, che abbaia tutto il giorno quando i padroni sono fuori casa e costa alla coppia uno sfratto esecutivo dalla loro casetta di Santa Monica.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà