COPIA ORIGINALE – DAL 1 AL 5 MARZO 2019

COPIA ORIGINALE

Venerdì 1 Marzo ore 21:30
Sabato 2 Marzo ore 20:30 – 22:30
Domenica 3 Marzo 16:30 – 18:30 – 21:00
Martedì 5 Marzo ore 10:00 – 21:30

COPIA ORIGINALE

GENERE: Biografico
ANNO: 2018
REGIA: Marielle Heller
ATTORI: Melissa McCarthy, Richard E. Grant, Dolly Wells, Jane Curtin, Ben Falcone.
PAESE: USA
DURATA: 106 Min

New York, 1991. Lee Israel ha un grande talento e un pessimo carattere. L’alcolismo e la misantropia, le alienano qualsiasi possibilità di carriera. Licenziata per un bicchiere e un insulto di troppo, deve trovare un altro modo, e deve trovarlo presto, per sbarcare il lunario e curare il suo adorato gatto. Due lettere di Fanny Brice, rinvenute per caso in un libro della biblioteca e vendute a 75 dollari, le forniscono l’idea che cercava. Biografa talentuosa, mette a frutto la sua conoscenza della materia e il suo talento di scrittrice. Seduta alla macchina da scrivere compone finte lettere di grandi autori scomparsi. Affiancata da Jack Hock, spirito libero col vizio del sesso, Lee riesce nell’impresa. Almeno fino a quando l’FBI non si mette sulle sue tracce.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà

JULES E JIM

JULES E JIM

Mercoledì 6 Marzo ore 21:30
Giovedì 7 Marzo ore 10:00 - 16:30 - 21:30 
Mercoledì 13 Marzo ore 21:30
Giovedì 14 Marzo ore 10:00 - 16:30 - 21:30 

JULES E JIM

GENERE: Drammatico
ANNO: 1962
REGIA: François Truffaut
ATTORI: Jeanne Moreau, Oskar Werner, Henri Serre, Vanna Urbino, Boris Bassiak, Anny Nelsen
PAESE: Francia
DURATA: 106 Min

La dolce vita secondo Truffaut. Nella Parigi bohémienne negli anni Dieci, due uomini e una donna provano ad amarsi oltre le regole, attraverso il tempo, la guerra, matrimoni e amanti, accensioni e delusioni: Jeanne Moreau con i suoi travestimenti, il suo broncio altero, la sua voce magica percorre tutti i tourbillons de la vie, ma alla fine è lei a non saper accettare la resa. “Abbiamo giocato con le sorgenti della vita, e abbiamo perso”. Appunto il film definitivo sul perdere, sul perdersi. Capolavoro d’utopia dolcemente amorale, infinitamente replicato in tanti film à la manière de.

in versione originale francese sottotitolata in italiano

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà

UN VALZER TRA GLI SCAFFALI – DAL 22 AL 26 FEBBRAIO 2019

UN VALZER TRA GLI SCAFFALI

Venerdì 22 Febbraio ore 21:30
Sabato 23 Febbraio ore 18:00 - 20:00
Domenica 24 Febbraio ore 16:00 - 18:30 - 21:00
Martedì 26 Febbraio ore 10:00 - 21:30

UN VALZER TRA GLI SCAFFALI

GENERE: Drammatico
ANNO: 2018
REGIA: Thomas Stuber
ATTORI: Sandra Hüller, Franz Rogowski, Peter Kurth, Matthias Brenner, Andreas Leupold
PAESE: Germania
DURATA: 125 Min

Christian è il nuovo dipendente del supermercato alla scoperta di un mondo sconosciuto: le infinite corsie, il maniacale ordine del deposito, il meccanismo surreale del carrello elevatore. Il suo collega Bruno del dipartimento bevande lo prende subito sotto la sua ala, con protezione paterna nonostante i modi bruschi, insegnandogli tutti i trucchi del mestiere. Quando poi, un giorno, Christian incrocia tra gli scaffali lo sguardo di Marion, responsabile del reparto dolci, qualcosa scatta tra loro. A lei piace scherzare e provocare Christian, ma lui sembra davvero essersi innamorato di Marion, che in realtà è sposata. Subito si sparge la voce tra i colleghi del supermercato. Quando poi Marion prende un congedo di malattia, Christian cade in una depressione così profonda che il suo miserevole passato rischia di sopraffarlo di nuovo.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà

SANTIAGO, ITALIA – DAL 27 AL 28 FEBBRAIO 2019

Mercoledì 27 Febbraio ore 21:30
Giovedì 28 Febbraio ore 10:00-21:30

 

SANTIAGO, ITALIA

GENERE: Documentario
ANNO: 2018
REGIA: Nanni Moretti
PAESE: Italia
DURATA: 80 Min
DISTRIBUZIONE: Academy Two

Realizzato a partire da immagini d’archivio e da testimonianze, Santiago, Italia racconta i mesi che seguirono il golpe del dittatore che mise fine al sogno democratico di Salvador Allende. Il film mette l’accento sul ruolo encomiabile dell’ambasciata italiana basata a Santiago, che diede rifugio a centinaia di oppositori del regime, permettendogli di raggiungere l’Italia.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà