LONTANO LONTANO

LONTANO LONTANO

VENERDÌ 21 FEBBRAIO ORE 21:30
SABATO 22 FEBBRAIO ORE 20:30 – 22:30
DOMENICA 23 FEBBRAIO ORE 16:30 – 18:30 – 21:00
MARTEDÌ 25 FEBBRAIO ORE 10:00 – 21:30

 
Regista: Gianni Di Gregorio
Genere: Commedia
Anno: 2019
Cast: Gianni Di Gregorio, Ennio Fantastichini, Giorgio Colangeli, Daphne Scoccia, Salih Saadin Khalid, Francesca Ventura, Silvia Gallerano, Iris Peynado, Galatea Ranzi, Roberto Herlitzka
Paese: Italia
Durata: 90 min
Data di uscita: 20 febbraio 2020
Distribuzione: Parthénos Distribuzione
 

https://www.youtube.com/watch?v=sj2dx5wYJiY

TRAMA:

Il film racconta la storia di tre settantenni romani, Attilio, Giorgetto e il Professore, molto diversi tra loro ma simili per quello che riguarda la sorte. Attilio, descritto come anticonformista, è un rigattiere desideroso di compiere di nuovo quelle esperienze tipiche della gioventù; Giorgetto è un impiegato, ultimo baluardo della vecchia romanità, che vive in miseria e fa fatica a sbarcare il lunario; il Professore è un insegnante di latino ormai in pensione, rassegnato alla noia più totale. Un giorno prendono una decisione che cambierà radicalmente le loro vite: abbandonare la loro solita routine quotidiana di quartiere e partire all’estero per ricominciare tutto da capo.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà

I VITELLONI

I VITELLONI

 
GIOVEDì 27 FEBBRAIO
ore 21:30 (con introduzione a cura di Gianni Vivolo)
SABATO 29 FEBBRAIO
ore 16:30 – 18:30

 
Regista: Federico Fellini
Cast: Franco Interlenghi, Alberto Sordi, Franco Fabrizi, Leopoldo Trieste, Riccardo Fellini, Eleonora Ruffo, Jean Brochard, Claude Farell, Carlo Romano, Lída Baarová, Arlette Sauvage, Enrico Viarisio, Paola Borboni, Vira Silenti, Maja Nipora, Achille Majeroni, Silvio Bagolini, Guido Martufi, Giovanna Galli, Franca Gandolfi, Gigetta Morano, Rosalba Neri, Ottavia Piccolo, Massimo Bonini, Alberto Anselmi, Milvia Chianelli, Gustavo De Nardo, Graziella De Roc, Gondrano Trucchi, Lino Toffolo
Genere: Commedia
Anno: 1953
Paese: Francia, Italia
Durata: 115 min
Distribuzione: Cineteca di Bologna 

https://www.youtube.com/watch?v=sj2dx5wYJiY

TRAMA:

I Vitelloni è un film del 1953 diretto da Federico Fellini.
La storia ruota attorno alle vicende di cinque amici romagnoli, annoiati dalla vita di provincia e allergici a ogni forma di responsabilità. Tutti senza lavoro, si abbandonano all’ozio e al gioco a spese dei genitori. Pur nella frivolezza delle loro vite, Leopoldo (Leopoldo Trieste), grande appassionato di teatro, e Moraldo (Franco Interlenghi), sempre con la testa sulle spalle, sembrano essere i più maturi del gruppo. Riccardo (Riccardo Fellini), invece, goliardico e infantile, è sempre pronto ad appoggiare i suoi compagni in ogni piccola avventura.
I due che più di tutti si ritrovano drasticamente catapultati dalla spensieratezza giovanile ai doveri della vita adulta sono Alberto (Alberto Sordi) e Fausto (Franco Fabrizi), che, da buon donnaiolo, continua a importunare tutte le ragazze che gli capitano a tiro, nonostante sia sposato. I continui tradimenti porteranno a un risvolto tanto inaspettato quanto drammatico. I ragazzi proveranno ad aiutare l’amico, ma anche nella più seria delle situazioni non riusciranno a nascondere tutta la loro superficialità di adolescenti mai cresciuti.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà

JUDY

JUDY

 
VENERDì 7 FEBBRAIO ORE 21:30
SABATO 8 FEBBRAIO ORE 20:30 – 22:30
DOMENICA 9 FEBBRAIO ORE 16:30 – 18:30 – 21:00
MARTEDì 11 FEBBRAIO ORE 21:30
 
Regista: Rupert Goold
Cast: Renée Zellweger, Finn Wittrock, Rufus Sewell, Michael Gambon, Jessie Buckley, Bella Ramsey, Richard Cordery, Andy Nyman, Royce Pierreson, Darci Shaw, Daniel Cerqueira, Lewin Lloyd
Genere: Biografico, Drammatico, Musicale
Anno: 2019
Paese: Gran Bretagna
Durata: 118 min
Data di uscita: 30 gennaio 2020
Distribuzione: Notorious Pictures

https://www.youtube.com/watch?v=gb3E8TxGGxI

TRAMA:

Judy, film diretto da Rupert Goold, è ispirato alla poliedrica figura di Judy Garland (Renée Zellweger), attrice, cantante e ballerina statunitense, nota al grande pubblico soprattutto per l’interpretazione di Dorothy ne Il mago di Oz. Una carriera brillante iniziata in giovane età, la sua, e proseguita con grandi successi – come Incontriamoci a St. Louis ed È nata una stella – che hanno accompagnato una vita ricca di tormenti, di amori finiti male e di drammi.
Siamo nel 1968 e Judy Garland, ormai esausta, è in un momento della sua carriera molto delicato: piena di debiti, senza casa e con una voce indebolita dagli anni. L’unica cosa che la spinge ancora a sorridere sono i suoi figli, Lorna (Bella Ramsey) e Joey (Lewin Lloyd), nonostante la cantante e suo marito siano in lotta per la loro custodia. Sono gli ultimi momenti della sua vita e Judy, per amore dei figli, è costretta ad accettare una tournée canora a Londra, ma il ritorno sul palco risveglia anche i fantasmi che la perseguitano da sempre.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà

JOJO RABBIT

JOJO RABBIT

JOJO RABBIT

VENERDì 31 GENNAIO ore 21:30
SABATO 1 FEBBRAIO ore 20:30 – 22:30
DOMENICA 2 FEBBRAIO ore 16:30 – 18:30 – 21:00
MARTEDì 4 FEBBRAIO ore 21:30
 
Regista: Taika Waititi
Cast: Roman Griffin Davis, Thomasin McKenzie, Taika Waititi, Scarlett Johansson, Sam Rockwell, Archie Yates, Rebel Wilson, Alfie Allen, Stephen Merchant
Genere: Commedia, Drammatico
Anno: 2019
Paese: Germania, USA
Durata: 108 min
Data di uscita: 16 gennaio 2020
Distribuzione: Walt Disney Italia / 20th Century Fox

https://www.youtube.com/watch?v=gb3E8TxGGxI

TRAMA:

Jojo Rabbit, film diretto da Taika Waititi, è la storia di un dolce e timido bambino tedesco di dieci anni, Jojo Betzler (Roman Griffin Davis), soprannominato “Rabbit”, appartenente alla Gioventù hitleriana durante i violenti anni della Seconda guerra mondiale.
Siamo nella Germania del 1944, il padre di Jojo è al fronte in Italia, mentre sua madre, Rose (Scarlett Johansson), si prende cura di lui, dopo la morte della sorella. Il bambino trascorre le sue giornate in compagnia di Yorki, il suo unico vero amico, e frequentando un campo per giovani nazisti, gestito dal capitano Klenzendorf (Sam Rockwell). Sebbene sia considerato strambo dai suoi coetanei, il ragazzo si sente un nazista avvantaggiato perché ha un amico immaginario molto particolare: una versione grottesca e caricaturale di Adolf Hitler (interpretato dallo stesso regista del film Taika Waititi). Jojo odia gli ebrei, nonostante non ne abbia mai visto uno, è fermamente convinto che sia giusto ucciderli.
La sua visione nazista del mondo cambia completamente quando scopre che sua madre nasconde in soffitta una ragazza ebrea (Thomasin McKenzie). Da questo momento in poi Jojo dovrà fare i conti con i dubbi sorti riguardo il nazionalismo e in questo dissidio interiore verrà aiutato soltanto dal suo amico immaginario Adolf.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà