LA MAFIA NON E’ PIÙ QUELLA DI UNA VOLTA

LA MAFIA NON E' PIÙ QUELLA DI UNA VOLTA

MARTEDÌ 3 MARZO ORE 21:30

Interviene ATTILIO BOLZONI, scrittore e giornalista di La Repubblica.
Regista: Franco Maresco
Genere: Documentario
Anno: 2019
Cast: Letizia Battaglia, Ciccio Mira
Paese: Italia
Durata: 105 min
Data di uscita: 12 settembre 2019
Distribuzione: Istituto Luce Cinecittà
 

https://www.youtube.com/watch?v=kRB8Ma2VeMo

TRAMA:

La Mafia non è più quella di una Volta“, il film documentario diretto da Franco Maresco, è un viaggio dentro la mafia e l’antimafia nella Palermo di oggi. Nel 2017, a 25 anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio, Franco Maresco decide di realizzare un nuovo film. Per farlo, si lascia ispirare dagli scatti, che hanno raccontato le guerre di mafia, di Letizia Battaglia, la fotografa ottantenne definita dal New York Times una delle “undici donne che hanno segnato il nostro tempo”. Maresco sceglie inoltre Ciccio Mira, impresario di cantanti neomelodici, per offrire un punto di vista opposto nel film. Mira fu già protagonista nel 2014 di “Belluscone. Una storia siciliana“, e nei pochi anni che separano i due film sembra cambiato, forse cerca un riscatto, come uomo e come manager, al punto da organizzare un singolare evento allo Zen di Palermo, “I neomelodici per Falcone e Borsellino”. Eppure le sue parole svelano ancora una certa nostalgia per “la mafia di una volta”. Intanto, visitando le celebrazioni dei martiri dell’antimafia, il disincanto di Maresco si confronta con la passione di Battaglia.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà

I VITELLONI

I VITELLONI

 
GIOVEDì 27 FEBBRAIO
ore 21:30 (con introduzione a cura di Gianni Vivolo)
SABATO 29 FEBBRAIO
ore 16:30 – 18:30

 
Regista: Federico Fellini
Cast: Franco Interlenghi, Alberto Sordi, Franco Fabrizi, Leopoldo Trieste, Riccardo Fellini, Eleonora Ruffo, Jean Brochard, Claude Farell, Carlo Romano, Lída Baarová, Arlette Sauvage, Enrico Viarisio, Paola Borboni, Vira Silenti, Maja Nipora, Achille Majeroni, Silvio Bagolini, Guido Martufi, Giovanna Galli, Franca Gandolfi, Gigetta Morano, Rosalba Neri, Ottavia Piccolo, Massimo Bonini, Alberto Anselmi, Milvia Chianelli, Gustavo De Nardo, Graziella De Roc, Gondrano Trucchi, Lino Toffolo
Genere: Commedia
Anno: 1953
Paese: Francia, Italia
Durata: 115 min
Distribuzione: Cineteca di Bologna 

https://www.youtube.com/watch?v=sj2dx5wYJiY

TRAMA:

I Vitelloni è un film del 1953 diretto da Federico Fellini.
La storia ruota attorno alle vicende di cinque amici romagnoli, annoiati dalla vita di provincia e allergici a ogni forma di responsabilità. Tutti senza lavoro, si abbandonano all’ozio e al gioco a spese dei genitori. Pur nella frivolezza delle loro vite, Leopoldo (Leopoldo Trieste), grande appassionato di teatro, e Moraldo (Franco Interlenghi), sempre con la testa sulle spalle, sembrano essere i più maturi del gruppo. Riccardo (Riccardo Fellini), invece, goliardico e infantile, è sempre pronto ad appoggiare i suoi compagni in ogni piccola avventura.
I due che più di tutti si ritrovano drasticamente catapultati dalla spensieratezza giovanile ai doveri della vita adulta sono Alberto (Alberto Sordi) e Fausto (Franco Fabrizi), che, da buon donnaiolo, continua a importunare tutte le ragazze che gli capitano a tiro, nonostante sia sposato. I continui tradimenti porteranno a un risvolto tanto inaspettato quanto drammatico. I ragazzi proveranno ad aiutare l’amico, ma anche nella più seria delle situazioni non riusciranno a nascondere tutta la loro superficialità di adolescenti mai cresciuti.

Buone visioni al Circolo Cinematografico Agorà